18-mag-18
Giuliani su acquisto Jindal. "Passo importante con la firma. Sviluppo sostenibile, attenzione al territorio e occupazione obiettivi principali"
Giuliani su acquisto Jindal. "Passo importante con la firma. Sviluppo sostenibile, attenzione al territorio e occupazione obiettivi principali"

“Questa firma è importante perché riaccende la speranza di migliaia di lavoratori e delle loro famiglie, la speranza di tutto un territorio che ha bisogno di lavoro e che vuol dare il suo importante contributo alla reindustralizzazione moderna del paese - il sindaco Giuliani interviene in merito alla firma di acquisto dello stabilimento Aferpi da parte di Jindal - Certo non è ora il momento di cantare vittoria, perché sono molti i nodi da sciogliere e il cammino è ancora lungo. Dobbiamo quindi procedere con cautela e senso di responsabilità, ma è molto significativo che un gruppo siderurgico come Jindal abbia effettuato questo importante passo acquistando la nostra fabbrica.
A questo punto istituzioni e sindacati dovranno verificare i piani industriali e le varie fasi del progetto, collocandosi in un quadro di vero sviluppo sostenibile. Uno sviluppo moderno, duraturo, che dia importanti risposte dal punto di vista occupazionale, che non accetti compromessi in materia di ambiente, salute e coesione sociale e che dia la possibilità di dispiegare tutte le sue potenzialità anche in altri settori di crescita: il turismo, la piccola e media impresa, il commercio, l'agricoltura, i beni culturali. Sono tanti parametri e le questioni da tenere presenti, per garantire uno sviluppo davvero diversificato e rispettoso delle nostre molteplici vocazioni.

Voglio quindi ringraziare personalmente e a nome di tutta la nostra città il ministro Carlo Calenda e il governatore Enrico Rossi per aver sempre sempre creduto e lavorato per il raggiungimento di questo importante obiettivo e con loro tutti i tecnici del ministero e della regione che in queste ore hanno condotto un lavoro delicato ed estenuante. Voglio anche ringraziare il consigliere regionale Gianni Anselmi, da cui ho preso il testimone della guida di questa Città, che mi ha accompagnato in queste giorni delicati, complessi, ma tanto importanti per il nostro futuro. Ma anche tutti gli altri che in questi anni hanno profuso impegno e competenze tra cui la sottosegretaria all'ambiente Silvia Velo.”

Anche il vicesindaco Ferrini, esprimendo un cauto ottimismo sulla questione, mette l'accento sulla necessità di lavorare per il nuovo Accordo di Programma per le cose che riguardano Jindal e per quelle legate alla diversifcazione, per l'intesa con i sindacati che hanno dimostrato anche in questa fase delicata del cambio di proprietà grande equilibrio e responsabilità.

 
 
 

Altre notizie correlate

Giuliani: "Su Enel visione e obiettivi chiari sin dall\'inizio"
Giuliani: "Su Enel visione e obiettivi chiari sin dall'inizio"
04-mag-18
“Su Enel la nostra posizione è chiara e risponde a una visione ben precisa di sviluppo del territorio”. ....
Incontro di approfondimento in Comune  con Jindal  e Aferpi
Incontro di approfondimento in Comune con Jindal e Aferpi
13-apr-18
Un incontro di approfondimento operativo, annunciato già durante la riunione del 6 aprile scorso al ministero dello ....
Primo incontro esplorativo con Jindal al Mise
Primo incontro esplorativo con Jindal al Mise
09-apr-18
Si è svolto questa mattina (6 aprile) al Mise a Roma l'incontro con i rappresentanti di Jindal (JSW Steel Ltd) il ....
Incontro in Regione sui lavoratori di Rimateria
Incontro in Regione sui lavoratori di Rimateria
29-mar-18
Incontro questa mattina in Regione sulla situazione occupazionale dei lavoratori di Rimateria, convocato dal consigliere ....

Per Aferpi una settimana per presentare eventuali partner
Per Aferpi una settimana per presentare eventuali partner
07-feb-18
Nuovo incontro al Mise oggi pomeriggio alle 15 per la vertenza sullo stabilimento Aferpi di Piombino al quale hanno preso ....
Giuliani su Magona: "No ad accordi aziendali contro i lavoratori"
Giuliani su Magona: "No ad accordi aziendali contro i lavoratori"
05-feb-18
Incontro in Comune questo pomeriggio tra il sindaco Massimo Giuliani, i sindacati e le Rsu sulla questione della cessione ....
Aferpi Piombino. Comunicato sindacale
Aferpi Piombino. Comunicato sindacale
31-gen-18
Si è tenuto nel tardo pomeriggio di oggi l'incontro presso il ministero dello Sviluppo economico riguardo lo stabilimento ....
Selezioni di mobilitÓ volontaria da altri enti
Selezioni di mobilitÓ volontaria da altri enti
19-gen-18
Tre selezioni di mobilità volontaria da altri enti per il Comune di Piombino. Sono in pubblicazione sul sito i tre ....

Preoccupazione per il futuro della Cassa Mutua Integrativa Giuliani "Chiudere l\'Integrativa potrebbe avere ripercussioni sul territorio"
Preoccupazione per il futuro della Cassa Mutua Integrativa Giuliani "Chiudere l'Integrativa potrebbe avere ripercussioni sul territorio"
29-dic-17
Il sindaco Giuliani ha ricevuto questa mattina, giovedì 28 dicembre, alcuni rappresentanti del consiglio della Cassa ....
Per Elettra e Seca prospettive di ripresa
Per Elettra e Seca prospettive di ripresa
20-dic-17
Elettra e Seca di nuovo al centro dell'incontro dell'unità di crisi. Le vicende delle due aziende dell’indotto ....
Recapiti e contatti
Via Ferruccio, 4 - 57025 Piombino (Livorno)
PEC comunepiombino@ecomune.it
Email
Recapiti telefonici centralino
Tel. 0565/63111 - Fax 0565.63290
P.IVA 00290280494
Informazioni privacy e note legali